15.5 C
Roma
lunedì, Aprile 12, 2021

Michael McDowell ha vinto la sua prima Daytona 500

Michael McDowell ha vinto la prima Daytona 500 della sua carriera e ha impedito la storia nel processo.

Sembrava che Denny Hamlin stesse per diventare il primo pilota NASCAR nella storia dello sport a vincere la Daytona 500 per tre anni consecutivi quando vinse le prime due tappe e mantenne un vantaggio in vista della corsa di allungamento, ma Joey Logano e altri lo ha superato a 25 giri dalla fine per impostare un finale drammatico.

Hamlin si è unito a Richard Petty, Cale Yarborough e Sterling Marlin come campioni back-to-back al Daytona International Speedway che non sono riusciti a battere tre volte nella Great American Race.

Michael McDowell si è guadagnato la bandiera a scacchi all’evento di apertura della stagione 2021 della NASCAR Cup Series domenica in modo sbalorditivo, poiché sembrava che Logano stesse per vincere all’ultimo giro. Tuttavia, Logano e Brad Keselowski si sono scontrati durante la spinta finale, che ha portato a un tamponamento con più auto.
La NASCAR ha riesaminato la situazione e ha determinato che McDowell fosse il vincitore, che è stata la prima vittoria in Cup Series della sua carriera.

Ecco uno sguardo ai primi cinque, per NASCAR.com:

Michael McDowell

Chase Elliott

Austin Dillon

Kevin Harvick

Denny Hamlin

È stato un finale da capogiro, ma non ci è voluto molto perché il caos regnasse nell’edizione di quest’anno della famosa gara.

Christopher Bell ha spinto Aric Almirola al 15 ° giro, il che ha innescato un enorme tamponamento con 16 auto che ha messo fuori combattimento un certo numero di contendenti, tra cui il pole-sitter Alex Bowman. Martin Truex Jr., Jamie McMurray, William Byron, Matt Dibenedetto, Ryan Blaney, Tyler Reddick e Ryan Newman erano tra le persone coinvolte nel naufragio.
Inoltre, è seguito poco dopo un ritardo meteorologico durato quasi sei ore.

Una volta terminato il ritardo del tempo, Almirola, Bowman, Blaney, Newman, Derrike Cope, Daniel Suarez, David Ragan ed Erik Jones erano tutti fuori gara. Anche Chris Buescher, DiBenedetto e Anthony Alfredo sono stati esclusi all’inizio della gara e Quin Houff ha avuto problemi durante la fase 1 ed è stato eliminato.

Nonostante tutto il dramma, lo status quo ha prevalso all’inizio quando Hamlin ha vinto la Fase 1 e ha guadagnato il corrispondente punto di playoff.
Era appropriato considerando che era direttamente coinvolto in due delle più grandi trame in arrivo in gara. Non solo stava andando per una tripletta, ma lui e Michael Jordan sono anche i comproprietari della 23XI Racing con Bubba Wallace al volante.

Wallace, che è l’unico pilota nero a tempo pieno ai massimi livelli dello sport e ha innescato progressi chiedendo con successo alla NASCAR di vietare l’esposizione delle bandiere confederate sui circuiti l’anno scorso, era anche nella top 10 dopo la fase 1.

Wallace ha quasi vinto la Fase 2 in una battaglia con Hamlin e Kevin Harvick, ma l’auto numero 11 lo ha tenuto a bada e ha vinto un altro punto di playoff. È stata una testimonianza dell’abilità di Hamlin, soprattutto a Daytona, il fatto che si sia fatto strada per tornare in testa al gruppo nell’ultimo giro della tappa.

La tappa è stata definita da preoccupazioni per la visibilità nella nebbia; un relitto che coinvolge Bell, Ricky Stenhouse Jr. e Kyle Larson; e la gomma posteriore destra di Kaz Grala prende fuoco. L’auto di Larson ha subito danni al lato destro e una gomma a terra, mentre l’auto di Grala aveva bisogno di estintori.
Non c’è stato molto dramma nella prima parte della Fase 3 con Hamlin che ha girato così tanto che ha chiesto alla sua squadra quanti giri ha guidato.

Tuttavia, ha perso quel vantaggio su Logano e altri a 25 giri dalla fine e non è mai stato in grado di recuperare il divario. Michael McDowell è stato l’ultimo benefattore e ha ottenuto la prima vittoria nella serie Cup della sua carriera.

Simone Laurettihttps://www.simonelauretti.it
Blogger, Imprenditore, Esperto in comunicazione.

Articoli Suggeriti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui social

859FansLike
0FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Ultimi Articoli

In Israele vanno a ballare, in Regno Unito riaprono i Pub. E l’Italia?

In Italia si chiude oggi per riabbracciarci domani, a intermittenza da un anno. Mentre i paesi governati da persone più serie e...

Oriundi in nazionale: da Camoranesi a Jorginho

Spesso con molte critiche, di oriundi in nazionale ce ne sono stati tanti. Chi sono gli oriundi? E quali sono i più...

LIPU: Lega Italiana Protezione Uccelli

La Lega Italiana Protezione Uccelli o LIPU. Mai come in questi anni si parla tanto di habitat ambientali ed...

Putin incontra il premier armeno Nikol Pashinyan

Vladimir Putin incontra il premier Armeno a Mosca il 7 aprile 2021. In seguito alcuni stracci del meeting presenti nel sito Президент...

Great Reset, alleanza Globale anche col Vaticano

Bergoglio dice si al progetto del Forum dei Miliardari di Davos: Vaticano, Alleanza Globale per un Great Reset. Un patto non più...